Mercato libero (Mercato Gas)

È il mercato in cui le condizioni economiche e contrattuali di fornitura di gas naturale sono concordate tra le parti e non fissate dall’Autorità per l’energia.
Dal 1°gennaio 2003, i clienti possono liberamente scegliere da quale fornitore di gas naturale comprare il gas. Chi esercita questo diritto, entra nel cosiddetto “mercato libero”. Mercato vincolato: Ambito del
mercato dell’energia elettrica per la fornitura ai clienti finali che, non rientrando nella categoria dei clienti idonei, possono stipulare i relativi contratti esclusivamente con il distributore che presta il servizio nell’area territoriale dove è localizzata l’utenza di detti soggetti. Il prezzo di acquisto dell’energia elettrica, in questo contesto, è unico a livello nazionale ed è regolamentato dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas.